Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Michele Pais agli ambulanti e giostrai: "Non siete invisibili" - Sardegnagol

Michele Pais agli ambulanti e giostrai: “Non siete invisibili”

L’emergenza sanitaria continua a mietere vittime tra le categorie produttive sarde, specialmente quelle collegate al turismo e agli eventi, come nel caso degli ambulanti e dei giostrai.

Oggi i rappresentanti del settore sono scesi in piazza per richiamare l’attenzione della Giunta sulle necessità degli operatori della categoria, attualmente esclusa da ogni forma di sussidio. 

Il presidente del Consiglio regionale, Michele Pais, è intervenuto sulla questione, ricevendo una rappresentanza degli ambulanti e dei giostrai: “Non sarete dimenticati, non siete una categoria invisibile. Il Presidente della Regione Christian Solinas sta lavorando su provvedimenti organici per aiutare tutte le categorie produttive, nessuna esclusa”. 

La delegazione, durante la protesta, ha espresso tutta la disperazione della categoria messa ulteriormente in ginocchio dall’emergenza sanitaria. “Siamo disperati – hanno detto i rappresentanti della categoria – abbiamo bisogno di un sussidio e di un prestito per la ripartenza”. Tra loro la difficilissima situazione degli ambulanti che lavorano nelle feste e nelle sagre, tutte cancellate a causa del coronavirus, dei giostrai, di coloro che fanno “spettacolo viaggiante”.

“Abbiamo bisogno di un intervento subito. Siamo una categoria che non ha mai chiesto niente alla Regione ma se non ci sono le feste non possiamo lavorare. Chiediamo al Consiglio regionale di restituirci la nostra dignità e di non considerarci degli invisibili”.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

LEGGI ANCHE:  Il Presidente Pais riceve i giovani emigrati sardi