Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Erasmus+ Sport. Angelica Perra: "Un programma che apre nuovi orizzonti" - Sardegnagol

Erasmus+ Sport. Angelica Perra: “Un programma che apre nuovi orizzonti”

La Sardegna è ancora protagonista in Europa. A Bruxelles il 30 gennaio scorso, in occasione della giornata informativa sul Programma Erasmus+ Sport, promossa dalla Commissione Europea, l’Agenzia Esecutiva per il programma Erasmus+ ha intervistato alcuni protagonisti del programma. Tra i testimonial la progettista sarda Angelica Perra, rappresentante legale del network internazionale TDM2000 International: “Un programma che apre nuovi orizzonti, permette di acquisire competenze, capacità e creare un impatto positivo sulla società”.

“Il programma Erasmus Plus Sport è una delle azioni del programma Erasmus Plus che da 7 anni ha dato la possibilità a migliaia di associazioni giovanili, federazioni sportive e atleti di ogni disciplina di far emergere il valore educativo dello sport attraverso progetti specifici”.

Tra le buone pratiche realizzate dall’associazione TDM2000 International nell’ambito del programma Erasmus+ Sport, il progetto ‘Getval  – Get addicted to sport values’, per la promozione del valore della sana pratica dello sport finalizzata alla crescita e alla diffusione di valori inclusivi. Un progetto che ha coinvolto numerosi partners istituzionali italiani e internazionali, come il Comune di Bari, la Federazione Italiana di Atletica Leggera, il Governatorato di Istanbul, l’Istituto scolastico turco Ihsan Zakiroglu Ortaokulu, l’organizzazione romena Eurodemos, il Dipartimento dello Sport e delle Politiche Giovanili del Comune di Iasi, il Provveditorato agli studi della Regione di Creta e le organizzazioni maltesi TDM2000 Malta e l’associazione dei giovani calciatori maltesi.

LEGGI ANCHE:  Bielorussia, Consiglio dell'UE: "Stop assistenza finanziaria bilaterale in assenza di un processo di rinnovamento politico".