Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Gigi Riva Presidente Onorario del Cagliari - Sardegnagol

Gigi Riva Presidente Onorario del Cagliari

È di qualche giorno fa la notizia data direttamente da Tommaso Giulini della presidenza onoraria del club al mito Gigi Riva. La nomina è stata resa ufficiale oggi al termine del consiglio di amministrazione, dallo stesso numero uno del club: ” Ci è sembrato opportuno coinvolgere il nostro primo tifoso, Gigi Riva, con questa carica onoraria. Una nomina che ha seguito un percorso naturale e senza alcuna forzatura. Provo grande emozione per essere qui a parlare di una leggenda come Gigi Riva, una emozione per chiunque voglia bene al Cagliari”.

Sul ruolo che svolgerà all’interno della società il neopresidente onorario Riva, il Presidente Giulini non ha lasciato spazio ad alcuna speculazione: “E’ un amico vicino al Cagliari e un grande tifoso, non ci saranno interferenze nel processo decisionale. Tengo a sottolineare, inoltre, che la carica onoraria non è una costrizione legata alla celebrazione dell’anno del ‘Centenario’. Gigi Riva, se vorrà, potrà ricoprire questo ruolo per sempre”.

A rinsaldare ulteriormente il legame indissolubile tra la Sardegna, il Cagliari Calcio e la famiglia Riva, è stato annunciato l’ingresso nel CDA, quale nuovo membro, di Nicola Riva.

Assume, invece, il ruolo di Vicepresidente del club, il manager cagliaritano Fedele Usai, amministratore delegato di uno dei più importanti gruppi editoriali al mondo, la Condé Nast, assieme a Stefano Filucchi. Confermati inoltre Tommaso Giulini nel ruolo di Presidente, Carlo Catte nel ruolo di Amministratore Delegato, Massimo Delogu, Pasquale Lavanga e Stefano Signorelli come Consiglieri.

Tommaso Giulini

Per il prossimo triennio il collegio sindacale sarà composto da Luigi Zucca, Presidente, e Giovanni Pinna Parpaglia e Piero Sanna Randaccio, mentre l’incarico di revisore legale dei conti è stato affidato alla società BDO Italia Spa.

Discorso a parte è stato dedicato dal Presidente Giulini al futuro dello stadio di Cagliari: “Domani incontreremo i progettisti, con i quali valuteremo gli ultimi dettagli, in particolare per quanto riguarda lo scorporo degli spazi commerciali, precedentemente previsti all’interno dello stesso stadio. Sui tempi, invece, avendo letto informazioni non esatte riportate sulla stampa, tengo a precisare che prevediamo di presentare il progetto esecutivo al Comune di Cagliari tra il mese di giugno e la fine dell’estate 2020. Successivamente sarà pubblicato dal Comune il bando per selezionare il costruttore, tempi che probabilmente ci porteranno a sperare di vedere poggiata la prima pietra nel mese di settembre 2021”. 

Sulla rosa e sugli infortunati il Presidente Giulini ha comunicato gli ultimi aggiornamenti: “Prevediamo di recuperare Cragno il prossimo mese di gennaio, per la partita di Coppa Italia contro l’Inter, mentre Pavoletti, con molta probabilità, tornerà a calcare i campi di calcio nella prossima Primavera. Sulla rosa è difficile fare una valutazione su come migliorarla. Stiamo conducendo un campionato straordinario e, indubbiamente, al di sopra delle aspettative. Con il direttore sportivo, Marcello Carli e Rolando Maran parleremo dopo la gara contro l’Udinese per le dovute valutazioni in merito”.

foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

LEGGI ANCHE:  Giulini: "Con questo spirito ci rialzeremo"