Cookie Consent by FreePrivacyPolicy.com Incontro all'Università di Constanta con gli operatori giovanili sardi - Sardegnagol

Incontro all’Università di Constanta con gli operatori giovanili sardi

La Sardegna all'università di Constanta per i giovani europeiNell’ambito del progetto Raise your voice , promosso dall’organizzazione Romena Youth Vision, l’associazione ABìCì, membro del Comitato delle Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale, è intervenuta durante l’incontro svoltosi all’interno dell’Università di Economia di Constanta, Romania, sul tema della candidatura della città romena come prossima capitale nazionale dei giovani. Durante il meeting internazionale hanno partecipato anche le altre organizzazioni partner, la croata Meraki, la bulgara Sdruzhenie Balgarski Mladezhki Forum, la spagnola Asociacion Las Ninas del tu e i rappresentanti giovanili del progetto Constanta Capitale Nazionale , Lorena Florescu e Ionut Barbu. 

“L’incontro è stato utile – secondo il rappresentante di ABìCì, Gabriele Frongia – sia per entrare in contatto con il mondo universitario di Constanta ed entrare nel merito circa le principali questioni legate allo stato delle politiche giovanili nella Città di Constanta e delle realtà locali partner del progetto. Inoltre, la partecipazione di rappresentanti locali delle organizzazioni della società civile romena, ci ha permesso di promuovere le attività svolte dalle organizzazioni sarde aderenti al CASMI (Comitato delle Associazioni Sarde per la Mobilità Internazionale) per i giovani sardi e , in questo modo, promuovere le buone pratiche realizzate a supporto dei giovani del territorio sardo”.

Foto Sardegnagol, riproduzione riservata.

LEGGI ANCHE:  Giovani in agricoltura, Murgia: "Giunta al lavoro per trovare risorse”